Cancellazione CAI

Spread the love

finanziamento alle imprese Cancellazione CAI

COME PROCEDERE ALLA CANCELLAZIONE ISCRIZIONE CAI

La revoca è una conseguenza automatica dell’iscrizione nella CAI, archivio gestito dalla Banca d’Italia nel quale vengono raccolti e documentati gli utilizzi anomali di assegni bancari, come anche di assegni postali e carte di pagamento. La registrazione nell’archivio avviene a seguito di comunicazioni degli enti segnalati(le banche, gli uffici postali, gli intermediari finanziari emettenti carte di pagamento, i Prefetti e l’Autorità Giudiziaria).

La funzione di tale archivio è quella di rendere più sicura la circolazione degli assegni in quanto la sua consultazione consente di acquisire informazioni sull’affidabilità di coloro che li emettono. L’accesso ai dati nominativi è consentito agli enti segnalati, nonché ai diretti interessati o a persone da essi delegate presso gli stessi enti segnalati o le Filiali della Banca d’Italia; i dati non nominativi (estremi degli assegni e delle carte bloccati, smarriti o rubati9 sono invece liberamente accessibili.

Maggiori informazioni: http://www.brokerassociati.it/cancellazione-iscrizione-cai/